Pistole Spara Mosche

Le zanzare, le mosche ed altri insetti simili, sopraggiungono con l’arrivo dell’estate e risultano essere particolarmente fastidiosi. La loro durata di vita è pari a pochi giorni, ma se rifugiati all’interno di un’abitazione sufficientemente calda può raggiungere persino un anno intero.

Sbarazzarsi di essi non è semplice ed i rimedi presenti in commercio sono vari e numerosi. Tra gli strumenti più efficienti vi è sicuramente la pistola spara mosche o pistola antizanzara. In questo articolo vi offriremo una guida completa che possa aiutarvi nella scelta della pistola più adeguata alle vostre esigenze e necessità.

Le migliori pistole spara mosche da acquistare online

Per favorirvi nell’acquisto del prodotto migliore, nella lista seguente vi proponiamo un elenco dei prodotti più acquistati su internet, più diffusi ed apprezzati, nonché dotati delle recensioni migliori. Procedere all’acquisto online vuol dire accertarsi di ricevere un prodotto efficiente al miglior rapporto qualità/prezzo.

# Anteprima Prodotto Prezzo
1 Bug-A-Salt 3.0, Yellow Bug-A-Salt 3.0, Yellow 141,00 EUR
2 Trappola per mosche, Pistola Trappola per mosche, Pistola 8,27 EUR

Pistola spara mosche, cos’è ed a cosa serve

La pistola spara mosche è uno strumento utilizzato per combattere non solo questa tipologia di insetti, ma anche e soprattutto le zanzare. Queste, se non altro, sono considerate tra gli animali più infettivi al mondo poiché portatrici di virus mortali e malattie varie.

pistola sparamosche

La pistola interviene in tal senso grazie alla capacità che ha di sparare sale direttamente sulla mosca o sull’insetto interessato. È assolutamente innocua per gli esseri umani e gli animali domestici, per cui tenerne una in casa è perfettamente legale. Tra le tipologie più diffuse ne ricordiamo in particolar modo due:

  • fucile anti insetti per l’eliminazione di zanzare e mosche, il cui funzionamento si basa sull’aspirazione degli insetti e per tale ragione richiede un approccio diretto e vicino all’animale da catturare;
  • pistola a molla, il cui funzionamento si basa sulla cattura degli insetti quando sono poggiati ad una superficie piatta.

Laser e software contro mosche e zanzare

In commercio è possibile reperire alcune pistole spara mosche e zanzare caratterizzate da una tecnologia avanzata che le consente di sparare laser. L’arma è infatti in grado di individuare gli insetti situati in una determinata area, di seguire la loro traiettoria ed incenerirli con il raggio laser. Il software di cui questi dispositivi sono caratterizzati permette l’individuazione dell’insetto, nonché delle relative dimensioni e frequenza di battito d’ali. In tal modo si evita di coinvolgere nell’eliminazione animali innocui come le farfalle.

Una volta che l’obiettivo è stato individuato e confermato come effettiva vittima, il software esegue un ultimo controllo per accertarsi che non vi sia alcun ostacolo nell’intermezzo e lungo la traiettoria che separa il raggio dall’insetto. Soltanto a quel punto procede a fulminarlo.

Rimedi naturali contro le zanzare

Al di là della pistola spara mosche ed antizanzare che è possibile acquistare tranquillamente online, vi proponiamo di seguito una serie di rimedi naturali che è possibile adottare contro questi fastidiosi insetti. In tal modo sarà possibile prevenire la loro presenza all’interno della propria abitazione.

Tra i repellenti naturali più efficienti vi è sicuramente il caffè, il cui aroma è poco apprezzato dalle zanzare e per tale ragione tendono ad allontanarsi da esso. Vediamo di seguito quali sono i metodi di impiego di questo ingrediente per far sì che mosche e zanzare non si avvicinino troppo.

  • Primo metodo: inserire il caffè in forma liquida all’interno di un contenitore a spruzzo e rivestire diverse zone della casa in cui zanzare e mosche tendono a comparire più spesso, tra cui davanzali di finestre e porte.
  • Secondo metodo: utilizzare i chicchi di caffè interi e posizionarli all’interno di acqua stagnante o all’interno di terreno coltivato, così da eliminare l’eventuale presenza di larve di mosche e zanzare.
  • Terzo metodo: posizionare dei fondi di caffè all’interno di un contenitore e coprirli con carta alluminio fino a quando si saranno completamente asciugati. Dopodiché bisogna disporli su un ripiano e bruciarli fino a sprigionarne l’odore che è particolarmente disprezzato dagli insetti.
  • Quarto metodo: utilizzare lo stesso metodo precedente per bruciare del caffè in polvere.
  • Quinto metodo: posizionare dei chicchi di caffè in una ciotola e ricoprirli con caffè macinato, prima di chiudere il tutto con carta alluminio. Dar fuoco alla carta ed attendere che l’aroma si sprigioni.

Sebbene il caffè sia uno dei repellenti più efficaci, ve ne sono altri ugualmente funzionali: limone, citronella, lavanda, geranio e così via. Il limone può essere tagliato a fette ed inserito all’interno di una ciotola contenete aceto, la quale va avvicinata alle finestre ed alle porte per impedire a zanzare e mosche di entrare. La lavanda ed il geranio possono sprigionare il loro odore per allontanare gli insetti, ancor meglio se sotto forma di candele.

Pistola spara mosche, prezzo

Il prezzo di una pistola spara mosche, così come quello di qualunque altra tipologia di strumento simile, varia in base a determinati fattori: materiale di realizzazione, dimensioni, efficacia, funzionalità e tecnologia ecc. I modelli presenti in commercio sono alquanto economici ed accessibili e presentano un costo di circa €10/20.